menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Fuori Tosi dalla Curva Sud". Il sindaco contestato allo stadio con uno striscione

La scritta è stata appesa fuori dai cancelli del Bentegodi in occasione della partita tra Hellas Verona e Torino. Una frase che testimonia il malcontento della tifoseria, che aveva spesso appoggiato il primo cittadino, per ultime vicende portate alla luce dalle indagini della Procura

Fino a qualche tempo fa Flavio Tosi era considerato il "sindaco più amato d'Italia", ma le bufere che nell'ultimo periodo si sono abbattute su Palazzo Barbieri, sembrano aver minato nel profondo il rapporto idilliaco tra il primo cittadino e la popolazione veronese. 

Uno striscione comparso ieri sera in occasione del match tra Hellas Verona e Torino, sembra testimoniare la distanza presa dalla tifoseria dell'Hellas nei confronti di Tosi, che non aveva mai nascosto la sua simpatia per il club du via Torricelli. "Fuori Tosi dalla Curva Sud": questo lo slogan apparso e firmato proprio dalla Curva Sud, lo zoccolo duro del tifo scaligero, che spesso e volentieri aveva sostenuto l'esponente del Carroccio. 

Un periodo difficile per il primo cittadino scaligero, probabilmente il più complicato da quando si è insediato alla guida del capoluogo veronese. L'arresto avvenuto lunedì dell'ex vicesindaco Giacino e le accuse mosse contro di lui dalla Procura, gettano un velo oscuro sull'intero operato dell'amministrazione comunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento