menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La primavera non arriva: pioggia e neve in provincia, in settimana ancora maltempo

Il Veneto si ritrova schiacciato sotto la morsa di una grossa perturbazione che insisterà fino a domani. Mercoledì la situazione si stabilizzerà, ma è già prevista una nuova ondata di maltempo

Il maltempo imperversa su tutto il nordest da ieri e, anche per la giornata di oggi, sembra non esserci alcuna speranza di miglioramento. E così, mentre la provincia scaligera si ritrova sotto una fitta pioggia, ad alta quota cade ancora la neve.

LUNEDI' BAGNATO - Il maltempo che interessa tutta la regione ha portato a punte di 60 millimetri di pioggia mentre in montagna nevica anche a quote basse. La neve cadrà tutto il giorno anche in Lessinia, sul Baldo e sulle Dolomiti mentre nella fascia pedemontana e localmente, si avrà un innalzamento, nel pomeriggio, del livello a mille metri di quota. Non sono escluse - secondo l’Arpav - nevicate anche a bassa quota probabilmente miste a pioggia.? Le minime della notte sono state: Belluno 0 gradi, Vicenza 3, Treviso 3, Venezia 4, Padova 4, Verona 4 e Rovigo 5.

MIGLIORAMENTI IN VISTA - Secondo le previsioni dell'Arpav, comunque, il tempo dovrebbe progressivamente migliorare a partire dalla giornata di domani. Il Veneto vedrà qualche residuo temporalesco insistere ancora nei cieli, ma nel complesso la situazione dovrebbe regolarizzarsi entro martedì. Più difficile prevedere come sarà il tempo nei prossimi giorni: sembra infatti che sia in arrivo una nuova perturbazione sulla Penisola.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento