menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, frana di Vestenanova: dopo lo stop dei lavori il cantiere viene sgomberato e riapre la strada

Via libera sulla Provinciale 36. Il cantiere ha visto un'interruzione il 28 maggio per il ritrovamento, durante lo scavo di preparazione, di "fornelli" della Prima guerra mondiale. L'importo complessivo dell'opera è di 184mila e 554 euro

Dopo mesi e mesi di attese, pare che sia giutno il momento dell'inugurazione. Giovedì 2 ottobre, alle 12, il presidente della Provincia, Giovanni Miozzi, e l'assessore alla Protezione civile, Giuliano Zigiotto, presenteranno la riapertura della strada provinciale 36, in località Collina di Vestenanova.

La strada viene riaperta al termine del cantiere di ripristino del dissesto idrogeologico del 21 novembre 2012. L'importo complessivo dell'opera ammonta a 184mila e 554 euro. Il cantiere ha visto in particolare una interruzione il 28 maggio di quest'anno, per il ritrovamento, durante lo scavo di preparazione, di "fornelli" di natura militare, probabilmente risalenti alla Prima guerra mondiale, finalizzati al minamento della strada durante l'evento bellico.

Tale ritrovamento aveva innescato una serie di verifiche della Soprintendenza (indagini sulla presenza di materiale esplodente, procedura di verifica dell'interesse culturale) che hanno comportato la sospensione dei lavori fino al 6 agosto. Sono state realizzate fondazioni costituite da micropali profondi 10-12 metri collegati da cordolo. Le fondazioni sorreggono un impalcato di travi prefabbricate precompresse collegate alla struttura sottostante. Al di sopra dell'impalcato sono stati realizzati: una caldana collaborante, asfaltatura finale, barriere guard-rail.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento