Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Trento / Via Breccia San Giorgio

Verona, le mura di Forte San Giorgio deturpate da scritte d’amore. “Manifestazione d’imbecillità”

Messaggi in vernice blu sono comparse sulla facciata della costruzione austriaca del lungadige, dove sarebbe peraltro difficile intervenire con un restauro. "Usate sms, non i monumenti" lamentano i custodi

Il muro di Forte San Giorgio, una costruzione austriaca degli anni ‘30 dell’800, si è ritrovato deturpato da una scritta d’amore in maiuscolo, fatta con vernice spray blu. L’atto vandalico, segno d’amore di un innamorato alla sua bella, copre gran parte della facciata esterna del forte, a fianco dell’entrata principale.

Il gesto risalirebbe a una settimana fa circa, spiega Maurizio d'Alessandro, geologo ed ex docente ora in pensione sulle pagine de L’Arena.  D’Alessandro, rinomato studioso della storia asburgica, è responsabile delle visite guidate che, d’accordo con la prima Circoscrizione, vengono fatte una volta al mese.

Il Forte San Giorgio è anche la sede dal 1946 degli scout del Gruppo Agesci Verona 10, a loro spetta la tutela e la salvaguardia della costruzione storica. Facendo riferimento alla grave mancanza d’educazione del vandalo, la responsabile del Gruppo Agesci Benedetta Bianchi invita l’anonimo ragazzo a usare in futuro un sms al posto di mura monumentali.


La preoccupazione per il restauro è notevole tanto il danno è ingente. La sabbiatrice che potrebbe cancellare la scritta potrebbe allo stesso tempo corrodere e rovinare le pietre del forte. Non è un episodio isolato, anche Ponte Pietra è stato vittima da poco di atti vandalici e lo stesso Forte San Giorgio porta i segni di altri murales. Lapidario il commento del geologo sulle pagine del quotidiano locale: "È una stratificazione d'imbecillità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, le mura di Forte San Giorgio deturpate da scritte d’amore. “Manifestazione d’imbecillità”

VeronaSera è in caricamento