menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, Festa della birra artigianale a Valeggio: attesi 15mila appassionati

Concerti live, eventi a tema e degustazioni dei prodotti di oltre 10 birrifici dal 20 al 22 settembre. Per la prima volta nella provincia di Verona verrà organizzato il "Concorso per Homebrewers”

Si attendono migliaia di persone anche quest'anno alla "Fiera delle Birre Artigianali “ChiAmaLeBirre”, che si terrà dal 20 al 22 settembre a Valeggio sul Mincio. La seconda edizione intende promuovere la bevanda attraverso la degustazione dei prodotti di oltre 10 birrifici. Sarà inoltre possibile assaggiare le specialità gastronomiche del territorio, il tutto accompagnato da spettacoli live di gruppi musicali.

I dieci birrifici presenti nell’edizione 2013 saranno: birrificio Jeb, birrificio Indipendente Elav,  Il birrone, Croce di Malto, Endorama, Foglie d’Erba, Fratelli Trami, Manerba Brewery, Stradaregina e Valcavallina. Le birre in degustazione potranno essere acquistate, anche in bottiglia, presso il beershop allestito per l’occasione. Quest'ultimo accoglierà le produzioni anche di altri birrifici come Benaco 70, Corte Pilone, Cascina Roveri, Luppolajo, Ofelia. Per la prima volta nella provincia di Verona verrà organizzato il primo "Concorso per Homebrewers”, promosso dai siti del settore come MoBi (Movimento birrario italiano), Cronache di Birra, NonSoloBirra, HobbyBirra. Le creazioni dei birrai “casalinghi” saranno valutate da una giuria di esperti del settore, che al termine della sessione di assaggi decreterà il vincitore.

“Negli ultimi anni la birra è diventata una moda - ha spiegato l'assessore alle Attività produttive, Fausto Sachetto - che ritengo assai positiva perché alimenta un settore produttivo in crescita e in grado di offrire nuovi posti di lavoro. Senz'altro questi tre giorni, ricchi di eventi  gastronomici e musicali di vario genere, saranno una vetrina per le piccole aziende artigianali che producono questa bevanda”.

Ad attendere al varco migliaia di curiosi, appassionati e clienti sarà ovviamente il comune di Valeggio. “In Italia - afferma l'assessore al Commercio Francesco Bonfaini - il mondo delle birre è ancora in larga parte sconosciuto, ma  può offrire un ottimo margine di sviluppo come è dimostrato dalla diffusione di questa bevanda nel mondo. Pensiamo inoltre al successo ottenuto lo scorso anno dall'iniziativa, che ha visto la partecipazione di 15mila persone in due giorni. La formula di quest'edizione mantiene l'impostazione della precedente e si amplia con iniziative originali come il progetto “ChiAmaLeBirre leggere”: un angolo della Biblioteca comunale di Valeggio sarà interamente dedicato a letture specifiche sul tema”.

Presidente “Il Sentiero del Luppolo” - Matteo Moretti: “Lo scopo della nostra associazione è quello di far conoscere la birra artigianale, pastorizzata e non filtrata, quale bevanda sana e naturale, priva di conservanti o additivi chimici.
Oggi importiamo la quasi totalità delle materie prime per la produzione di birra, ma il mercato  potrebbe al contrario divenire fonte di sviluppo del comparto agricolo locale. Questo renderebbe il prodotto sempre più italiano e abbatterebbe notevolmente i costi di produzione. Alla fiera saranno presenti dieci birrifici del nord Italia che proporranno la degustazione di una selezione di birre, circa una sessantina, accompagnate da una vasta offerta gastronomica e da musica live. L'iniziativa ha un taglio particolare ed è dedicata a intenditori e appassionati, orientati non alla quantità ma alla qualità del prodotto e alle sensazioni organolettiche che offre”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento