Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Piazzale Porta Vescovo

Fermato con tasso alcolemico 6 volte superiore alla norma: veronese denunciato

Il 36enne è stato fermato alle 22 a Porta Vescovo. Gli agenti hanno notato l'andatura insicura dell'Opel Corsa e hanno intimato l'alt. Anche fermarsi però è stato un problema per il guidatore che ora dovrà rispondere di guida in stato di ebbrezza

Un automobilista veronese di 36 anni è stato denunciato all’autorità giudiziaria perché alla guida con un tasso alcolemico di oltre 3 grammi di alcol per litro di sangue, a fronte di un limite massimo ammesso di 0,5.

L’uomo è stato individuato ieri attorno alle 22 a Porta Vescovo dagli agenti del Reparto fermato, in zona per dei controlli. Notato l’andamento incerto dell’auto, una Opel Corsa, gli agenti hanno intimato l’alt ma il conducente non è nemmeno riuscito a fermarsi correttamente, rischiando di salire su un marciapiede per l’incapacità di controllare il veicolo. Effettuato l’alcoltest, che ha evidenziato valori incredibilmente elevati di alcolemia, gli agenti hanno ritirato immediatamente la patente e denunciato l’uomo per guida in stato di ebbrezza. Il veicolo è stato affidato ad un conoscente arrivato nel frattempo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato con tasso alcolemico 6 volte superiore alla norma: veronese denunciato

VeronaSera è in caricamento