menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, famiglie numerose: il Comune avvia il "bonus" per il 2014. Ecco chi ne ha diritto

Il contributo verrà concesso sulla base delle graduatorie definitive che stilerà la Regione, fino ad esaurimento dei fondi disponibili pari a 2 milioni 500mila euro. Le istruzioni e le informazioni

A partire da martedì 11 febbraio si potranno presentare le domande per accedere al programma di interventi economici straordinari varato dalla Regione Veneto a favore delle famiglie con parti trigemellari e delle famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro, con Isee fino a 25 mila euro. Il contributo economico è di 900 euro per le famiglie con parti trigemellari e di 125 euro a figlio per le famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro. Il contributo verrà concesso sulla base delle graduatorie definitive che stilerà la Regione, fino ad esaurimento dei fondi disponibili pari a 2 milioni 500mila euro.

COME FARE - Per accedere al Bonus Famiglia è necessario che il richiedente sia cittadino italiano o di uno Stato appartenente all’Unione Europea, rifugiato politico o cittadino extracomunitario in regola con le norme che disciplinano il soggiorno in Italia, residente nella Regione del Veneto e con un indicatore della situazione economica equivalente (Isee), riferito ai redditi dell’anno 2012, non superiore a 25 mila euro. La domanda va compilata on line seguendo le istruzioni presenti sul sito della Regione, nella parte riservata al richiedente. Successivamente è necessario recarsi al Comune di residenza esibendo il numero identificativo della domanda ricevuto dalla procedura web, copia del documento d’identità in corso di validità, attestazione Isee in corso di validità riferita ai redditi dell’anno 2012 e, in caso di cittadini stranieri, copia della carta di soggiorno per ciascun membro il nucleo familiare.

Per la consegna agli uffici comunali della documentazione da allegare alla domanda compilata via web è necessario prendere appuntamento al numero verde 800085570. La documentazione può anche essere inviata al Comune di residenza purché pervenga agli uffici comunali entro le ore 12 dell’11 aprile 2014. Informazioni allo Sportello Integrato Informativo del Sociale del Comune di Verona, vicolo San Domenico, 13/B – numero verde 800085570, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13; nei Centri Sociali Territoriali e sui siti internet di Regione e Comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento