menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, falso tecnico dell'acqua suona alle porte per presunti controlli: allarme a Zevio

Acque Veronesi informa che, salvo casi o interventi programmati, gli operatori dell’azienda non entrano in casa né per installare sistemi sui contatori, né per effettuare controlli e in nessun caso per riscuotere bollette

Nuovo invito a "drizzare le antenne" per truffe e raggiri, da parte di Acque Veronesi. La società che gestisce la rete idrica in molti comuni veronesi raccomanda la massima attenzione nei confronti di sedicenti addetti dell’azienda che in realtà si rivelano essere furfanti. Mercoledì mattina un uomo si è presentato alla residenza di una famiglia di Zevio, chiedendo di accedere ai contatori al fine di controllare un’eventuale presenza di cromo nell’acqua. Fortunatamente un componente della famiglia, insospettito da tale richiesta, ha comunicato al presunto tecnico di voler prima contattare gli uffici della società che gestisce il servizio. L’uomo, dopo aver tentato di ribadire che avrebbe comunicato lui stesso l’esito del controllo ad Acque Veronesi, si è allontanato dall’abitazione. Molto probabilmente, l’intento era quello di vendere attrezzature per la depurazione dell’acqua.

Non è questa la prima segnalazione di casi simili. Già in passato alcuni cittadini avevano riferito che ignoti si erano presentati nelle abitazioni, qualificandosi come operatori della società che gestisce il servizio idrico con lo scopo di visionare o installare contatori dell’acqua o riscuotere insoluti di bollette. Acque Veronesi informa che, salvo casi eccezionali o interventi programmati, gli operatori dell’azienda non entrano in casa degli stessi né per installare sistemi sui contatori, né per effettuare controlli sulla qualità dell'acqua erogata e in nessun caso per riscuotere eventuali pagamenti di bollette. Gli operatori della società sono inoltre sempre muniti di un cartellino identificativo. L'invito, prima di far entrare estranei in casa, è quello di contattare Acque Veronesi, al numero verde guasti 800734300 (attivo 24 ore su 24), per avere conferma di un eventuale intervento programmato. In caso di risposta negativa, avvertire immediatamente le forze dell'ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento