menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, edicolante sparita nel nulla, viene rintracciata: la sua storia in tv. "Ma lasciatemi stare"

La misteriosa vicenda di Annalisa Ceschini, titolare di un negozio nel centro commerciale di Affi, scomparsa a fine marzo e ritrovata dai carabinieri a inizio estate. Su Rai 1 l'amica le chiede di rifarsi viva, ma lei ha deciso di cambiare vita. Il video

Il mistero dell’edicolante scomparsa si era risolto a inizio estate ma c’è qualcuno che non crede al suo allontanamento “volontario” e addirittura la sua storia è finita su Rai 1. Durante la trasmissione di “Unomattina”, nella rubrica “Storie vere” presentata da Eleonora Danieli, infatti è stata ripercorsa la vicenda di Annalisa Ceschini, che a fine marzo era scomparsa nel nulla da Affi. davanti alla conduttrice un’amica della donna, Ivana, che ha dichiarato alle telecamere di non rendere un suo allontanamento volontario. Non aveva lasciato detto nulla nemmeno a parenti e amici più cari, mettendoli in apprensione. Erano così scattate le ricerche tramite foto e appelli, anche su Facebook e alcuni avevano spinto i carabinieri di caprino ad accertare la posizione della donna.

METTE UN CARTELLO IN NEGOZIO AD AFFI E SCOMPARE NEL NULLA

Annalisa Ceschini è stata rintracciata a inizio estate dai elitari comandati dal capitano Christian Arvoti. Proprio a loro la donna ha fatto sapere di stare bene, di essersi allontanata volontariamente e di non voler essere più cercata. Avrebbe deciso di cambiare vita di punto in bianco, lasciandosi alle spalle il suo vecchio lavoro, in un’edicola di via Pascoli. L’ultimo messaggio che aveva lasciato era quello scritto sul cartello che mercoledì scorso aveva affisso sulla porta del negozio "Punto e virgola": “Questa mattina è chiuso”. Da allora nulla. Tanto che famigliari e titolari di altre attività della stessa area commerciale si erano insospettiti e preoccupati. Dopo essere stata rintracciata i carabinieri l’hanno invitata a recarsi alla stazione più vicina per una deposizione. La Ceschini ha acconsentito ma non ha voluto far sapere dove si trova. Ora sarebbero però sorti dubbi sul suo presunto allontanamento volontario e sono stati chiamate in causa ancora le Forze dell’ordine per “approfondire la questione”.

IL CASO DI ANNALISA - IL VIDEO DA "STORIE VERE" SU RAI 1 (dal minuto 18'14")

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento