Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Borgo Milano / Corso Milano

Due escursionisti veronesi travolti da una valanga sul Sassolungo in Val Gardena

Un ragazzo di 25 anni e la sorella di 20 sarebbero scesi nell’anfiteatro del rifugio Vicenza, dopo essere partiti da Passo Sella, dove quasi alla stessa altezza si è staccata la slavina che li ha in parte travolti

Sassolungo

Nei pressi del rifugio Vicenza dalla Cima del dente del Sassolungo fra la Val Gardena e la Val di Fassa, una modesta valanga si è staccata travolgendo due escursionisti veronesi. 
I due, che secondo le prime informazioni sarebbero fratello e sorella, erano scesi nell’anfiteatro del rifugio Vicenza, dopo essere partiti da Passo Sella, dove quasi alla stessa altezza si è staccata la valanga che li ha in parte travolti. Il ragazzo, di 25 anni è rimasto illeso, mentre la sorella di 20 ha riportato la frattura della tibia. 

Sul posto è giunto l’elicottero della protezione civile "Pelikan 2", che ha portato la giovane all’ospedale di Bressanone, e l’Aiut Alpin Dolomites, oltre al soccorso alpino.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due escursionisti veronesi travolti da una valanga sul Sassolungo in Val Gardena

VeronaSera è in caricamento