menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora nessuna notizia di Dino Nardi, l'uomo scomparso giovedì sui monti della Lessinia

Le ricerche del 51enne proseguono anche oggu ma finora non ci sono stati risvolti. Ieri una quarantina di persone hanno perlustrato sentieri, canali, pareti di Cima Lobbia e dintorni

Stanno proseguendo le ricerche di Dino Nardi, 51 anni, di Chiampo (VI), uscito dalla propria abitazione giovedì mattina dicendo che era diretto a Montorso Vicentino e poi scomparso.

Venerdì la sua macchina rinvenuta parcheggiata nella zona di Campofontana, a cavallo tra Verona e Vicenza, ha fatto scattare le ricerche, con la richiesta di intervento del Soccorso alpino di Verona nel pomeriggio. Poiché sulla sparizione dell'uomo non si è riusciti a fare luce, ieri mattina una quarantina di persone si sono ritrovate di nuovo per perlustrare sentieri, canali, pareti di Cima Lobbia e dintorni. L'elicottero dei vigili del fuoco ha inoltre sorvolato l'area e portato in quota le squadre.

Erano presenti le Stazioni del Soccorso alpino di Verona, Recoaro-Valdagno, Arsiero, la Stazione speleo di Verona e un'unità cinofila molecolare arrivata da Belluno, i vigili del fuoco, le associazioni di Protezione civile con altre unità cinofile, i carabinieri. Al momento della scomparsa Dino, che ha capelli corti scuri ed è alto un metro e ottantotto, indossava una maglia a maniche corte verde, pantaloni nocciola e scarpe da ginnastica. Chiunque avesse sue notizie è pregato di contattare i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento