menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, il Comune taglia i derivati Merrill Lynch: contratto annullato

Sindaco e assessori hanno deciso di procedere in "autotutela" per non pagare i 213 milioni 800 mila euro che erano stati prestati nel 2006 e 2007 durante l'amministrazione Zanotto

A sette anni dallo scandalo che aveva affossato centinaia di enti pubblici che ci avevano investito, Verona dice "basta" a Merrill Lynch. La Giunta comunale, nella riunione di venerdì scorso, ha deciso di annullare i contratti di derivati relativi al periodo 2006-2007. Quelli che ricadono, cioè, sulla Giunta Zanotto. Sindaco e assessori hanno deciso di procedere in "autotutela" per non pagare i 213 milioni 800 mila euro in essere tra il Comune e Merrill Lynch. In base alla legge accade che un ente pubblico possa annullare un contratto che possa materialmente danneggiarlo. Come appunto ritenuto nel caso degli accordi con l'istituto di credito newyorchese.

“Con il documento deliberativo – spiega l’assessore al Bilancio Pierluigi Paloschi – si da oggi mandato al responsabile del settore Bilancio Programmazione Contabilità del Comune affinché vengano adottati tutti i provvedimenti relativi all’annullamento in autotutela delle determine 7244, 2003 e 2037 approvate tra il 2006 ed il 2007 e la conseguente sospensione del pagamento da parte del Comune di Verona dei derivati spettanti a Merrill fino al 2026. Sussiste un interesse pubblico a tale annullamento – dichiara Paloschi – in quanto l’operazione derivati nel suo complesso produce un illegittimo esborso finanziario da parte del Comune di Verona, con un aggravio complessivo dei costi a suo carico frutto di interessi debitori di gran lunga fuori mercato”.

In pratica il Comune era ricorso a prestiti per 213 milioni da Merrill Lynch che sarebbero stati saldati, annualmente con 7,2 milioni, nel 2026. Ora la decisione porterà a mettere da parte la cifra necessaria e residua fino alla data di scadenza. Ma per altri 13 anni Palazzo Barbieri non tirerà fuori più un centesimo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento