Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca San Martino Buon Albergo / Via Olimpia

Verona, si corre la "Rainbow run" a San Martino: corridori "armati" per un'esplosione di colori

Via alla passeggiata non competitiva dalle 17e30 del 24 maggio con ritrovo agli impianti sportivi del Parco Olimpia. Due percorsi da 4 e 7 chilometri, durante i quali i gareggianti si lanceranno colori naturali in polvere

Spazio al divertimento con la "Rainbow young run", la corsa colorata non competitiva che si terrà sabato 24 maggio a San Martino Buon Albergo. Giunta alla sua seconda edizione, la manifestazione, molto in voga negli Stati Uniti e ispirata all’antico festival indiano dei colori dal nome “Holi”, è organizzata dalla Young Sport & Cultura Community, la grande comunità che riunisce i giovani sanmartinesi, con il patrocinio del Comune di San Martino Buon Albergo, della Provincia di Verona e del Comitato Regionale Veneto del Coni e in collaborazione con l'associazione Gente e Territori e Sportdi+ Magazine.

Un’esplosione di colori accoglierà i partecipanti alla passeggiata non competitiva, che avrà inizio alle 17e30, con ritrovo agli impianti sportivi del Parco Olimpia, in Borgo della Vittoria; l’evento consiste in due percorsi da 4 e da 7 chilometri, durante i quali i gareggianti si lanceranno colori naturali in polvere, lungo alcuni dei luoghi più suggestivi di San Martino Buon Albergo. “Alla Rainbow young run possono prendere parte tutti, adulti e bambini dai 3 anni in su, di corsa o passeggiando, rendendosi protagonisti di una giornata allegra e colorata. Unica regola da seguire è vestirsi di bianco alla linea di partenza: lungo i percorsi infatti saranno posizionati diversi punti-colore, pronti a coinvolgere i partecipanti”, spiega Emanuela Biondani, coordinatrice della "Young sport e cultura community" e fiduciaria del Coni per San Martino Buon Albergo.

“La Rainbow Young Run è un’occasione per fare conoscere il nostro territorio, che è ricco di punti attrattivi da un punto di vista di turismo visitazionale – sottolinea il sindaco di San Martino Buon Albergo, Valerio Avesani -. In un momento così difficile per le famiglie inoltre, manifestazioni come queste sono dei momenti importanti di aggregazione e un viatico per trascorrere dei momenti spensierati e in allegria in un bellissimo contesto”.

ISCRIZIONI - L’iscrizione all’evento è a numero chiuso e potranno partecipare massimo 500 persone, che potranno registrarsi entro il 20 maggio. La quota è di 12 euro per gli adulti, mentre per i bambini fino ai 10 anni è di 8 e comprende la maglietta, gli occhiali protettivi e la busta di colore da lanciare. È possibile iscriversi online attraverso il sito di Sportdi+ oppure nei punti vendita sparsi per il comune di San Martino Buon Albergo. Durante la manifestazione saranno allestiti gli stand enogastronomici.

Inoltre, il giorno successivo alla "Rainbow run young", domenica 25 maggio, dalle 9 alle 18, agli impianti sportivi del parco olimpia si terranno i tornei di basket, calcio, volley, baseball e tennis, organizzati dalla community per lo sport e la cultura. La giornata si concluderà con il “Bondol’ape”, un aperitivo a base di pane e mortadella in programma a partire dalle 18e30.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, si corre la "Rainbow run" a San Martino: corridori "armati" per un'esplosione di colori

VeronaSera è in caricamento