menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto web)

(Foto web)

Verona, 13 senzatetto e due fioristi abusivi allontanati dal centro

Blitz della municipale in piazza dei Signori dove sono stati trovati cinque bivacchi e in piazzale XXV Aprile (otto persone beccate). Nei guai anche due venditori di begonie: rischiano multa fino a 5mila euro

Tredici persone sono state controllate questa notte dalla polizia municipale durante i controlli contro i bivacchi e le occupazioni irregolari di aree pubbliche. Si tratta di cinque senzatetto allontanati dal cortile di piazza dei Signori e dai cortili adiacenti, e otto da piazzale XXV Aprile, dove erano in programma interventi di pulizia delle pensiline da parte dell’Amia. Tutte le persone fermate, italiane e straniere di età variabile tra 23 e 59 anni, sono state poi allontanate. Altri controlli sono stati effettuati in piazza Viviani, piazza Indipendenza, via Da Porto, piazzale del Cimitero e corte Sgarzerie, dove però la situazione era regolare.

Un secondo intervento è stato segnalato poi alla polizia municipale venerdì mattina. Sempre "abusivi" ma in questo caso si tratta di venditori. Due fioristi sono infatti stati multati in via San Paolo, dopo essere stati fermati da due vigili di quartiere in servizio. Si tratta di due uomini di nazionalità rumena di 38 e 35 anni, senza fissa dimora che, ben vestiti e con fare affabile, entravano nei negozi della zona e vendevano vasetti di begonie a uno-due euro, piante che in negozio ne costano almeno cinque. Al momento del controllo i due uomini avevano gli ultimi cinque vasetti, che gli agenti hanno posto sotto sequestro come prevede la normativa sul commercio. I due vassoi trovati in loro possesso, che potevano contenere una trentina di piante, erano praticamente vuoti, segno che la maggior parte dei vasetti erano già stati venduti. A loro carico è stata anche accertata la violazione amministrativa per commercio itinerante su area pubblica senza autorizzazione, che comporta una sanzione fino a 5mila euro.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento