Cronaca Sorgà

Verona, con la moto sotto un autobus: centauro veronese muore sulla strada per Folgaria

Il motociclista 33enne ha perso il controllo in curva, mentre dal senso opposto transitava una corriere di linea. L'uomo, nativo di Sorgà ma residente nel mantovano, è morto praticamente sul colpo

Un centauro veronese ha perso la vita mercoledì intorno alle 18 in località Noriglio, frazione di Rovereto, lungo la strada che porta a Folgaria, in seguito allo scontro con un autobus.

Mirko Fiaccadori, 33 anni, stava viaggiando in discesa verso la Vallagarina quando, per cause che sono al vaglio della polizia locale, nell'affrontare una curva ha perso il controllo del mezzo finendo sotto le ruote della corriere di linea che stava transitando proprio in quel momento.

Inutile l'immediato intervento dei sanitari del Suem di Trento, il motociclista è praticamente morto sul colpo.

Mirko Fiaccadori viveva a Porto Mantovano, dove lavorava per un ditta informatica, ma era nativo di Sorgà dove risiede tutt'ora la sua famiglia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, con la moto sotto un autobus: centauro veronese muore sulla strada per Folgaria

VeronaSera è in caricamento