Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Centro storico / Piazza Brà

Verona, dal Comune piovono altri contributi per comprare biciclette, gara di velocità per prenotarsi

Il finanziamento, a parziale copertura delle spese a carico dei beneficiari, sarà di 200 euro per ciascun mezzo e non potrà superare il 50 per cento del costo sostenuto, comprensivo di Iva. E'consigliata la prenotazione online

Si riaprono lunedì 16 febbraio, alle 15.30, le prenotazioni degli incentivi comunali per l'acquisto di una bicicletta normale o di una bicicletta elettrica a pedalata assistita. Il fondo residuo, che ammonta a 5.800 euro, permetterà il finanziamento di 29 biciclette. Il contributo, a parziale copertura delle spese a carico dei beneficiari, sarà di 200 euro per ciascun mezzo e non potrà superare il 50 per cento del costo sostenuto comprensivo di Iva. Non saranno finanziabili gli acquisti di modelli di biciclette tradizionali il cui costo sia superiore a 1.000 euro Iva inclusa, e gli acquisti la cui data di fatturazione sia precedente al 7 novembre 2014 (data di primo avvio dell’iniziativa). Possono richiedere il contributo i residenti nel Comune di Verona che non hanno usufruito dell’incentivo negli anni scorsi (salvo i casi documentati di furto del mezzo) e che si impegnano a non apportare modifiche di alcun tipo al mezzo e a mantenerne la proprietà per almeno un anno (a tal fine potrà essere richiesta l’esibizione della bicicletta da parte dell’autorità competente). Per usufruire dell'incentivo è necessario prenotare il contributo tramite il sistema automatico di prenotazione. In alternativa è possibile effettuare la prenotazione agli uffici del Coordinamento Ambiente nei giorni di apertura al pubblico (lunedì e venerdì, dalle 9 alle 13, martedì e giovedì dalle 15 alle 17). A causa dell'esiguo fondo a disposizione, e vista la rapidità di esaurimento delle precedenti prenotazioni, è altamente consigliata la prenotazione online, dal momento che il sistema di prenotazione è unico. La procedura informatizzata indicherà un numero di prenotazione e consentirà di stampare la ricevuta di avvenuta prenotazione. Tale modalità attesta che la prenotazione è stata effettuata e non costituisce conferma dell’erogazione del contributo. Il cittadino ha tempo 20 giorni dalla data di prenotazione, per trasmettere al Comune di Verona la domanda di contributo completa degli allegati richiesti, reperibili sul sito www.comune.verona.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, dal Comune piovono altri contributi per comprare biciclette, gara di velocità per prenotarsi

VeronaSera è in caricamento