menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, completamente ubriaco si abbassa i pantaloni e fa i propri bisogni sul loggiato del municipio

Il 31enne, sconvolto dall'alcol e mentre si stava riparando dalla pioggia a fianco delle colonne di Palazzo Barbieri, aveva i pantaloni completamente abbassati per espletare le sue "necessità". Aveva offeso turisti e passanti

Completamente ubriaco ha pensato bene di fare i propri bisogni non solo in pieno centro ma direttamente sulla scalinata del municipio di Verona. Per questo un cittadino indiano di 31 anni, residente in città, è stato denunciato per il reato di atti osceni in luogo pubblico. L’uomo, segnalato perché importunava alcuni passanti in piazza Bra, è stato infine individuato e fermato lunedì pomeriggio da due agenti della polizia municipale mentre effettuava un bisogno fisiologico sulla sommità della scalinata di palazzo Barbieri.

L’uomo, sconvolto dall'alcol e mentre si stava riparando dalla pioggia nel loggiato, aveva i pantaloni completamente abbassati per espletare le sue "necessità". Presenti anche una decina di turisti, più o meno offesi e importunati. L’uomo è stato accompagnato al Comando di via del Pontiere per accertamenti sull’identità personale, terminati i quali è stato rimesso in libertà. Oltre alla denuncia per atti osceni in luogo pubblico, gli sono state contestate anche le violazioni per ubriachezza manifesta e per aver soddisfatto bisogni fisiologici in modo non appropriato, previste rispettivamente dal Codice penale e dal regolamento di Polizia urbana.    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento