Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Brenzone / Via Prada

Verona, cercatrice di funghi si stacca dal marito e si perde: scatta il soccorso prima del temporale

Salvataggio a Brenzone. Dopo aver chiamato l'uomo al cellulare, che non è però riuscito a rintracciarla, la veronese 67enne ha contattato il 118, che, alle 11e30 circa, ha allertato la stazione del Soccorso alpino

Un'altra escursionista salvata sulle montagne di Verona. Partita in mattinata con il marito in cerca di funghi, la signora di 67 anni, di Verona, si è quasi subito separata da lui e, dopo aver camminato per un po' nei boschi sopra Prada, nel territorio di Brenzone, ha perso l'orientamento e si è persa, mentre cominciava a piovere. Dopo aver chiamato il marito al cellulare, che non è però riuscito a rintracciarla, la donna ha contattato il 118, che, alle 11e30 circa, ha allertato la stazione del Soccorso alpino di Verona. Al telefono con i soccorritori, è riuscita a descrivere dettagliatamente il luogo in cui si trovava: lungo una pista forestale, nelle vicinanze di una linea elettrica e ai ruderi di una malga.

Dopo averle detto di non muoversi, dieci soccorritori, intuito il posto, hanno iniziato a perlustrare l'area e nel giro di una mezz'ora l'hanno raggiunta e riaccompagnata dal marito. Il Soccorso alpino, alla luce di questo fatto "sottolinea l'importanza di non spostarsi dal luogo in cui ci si trova, qualora ci si sia persi e si richieda l'intervento dei soccorritori, per facilitare l'individuazione e per non rischiare di peggiorare la situazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, cercatrice di funghi si stacca dal marito e si perde: scatta il soccorso prima del temporale

VeronaSera è in caricamento