Cronaca

Gli emigrati veneti nel mondo si danno appuntamento sotto l'Arena

Da questo venerdì fino a domenica, il capoluogo scaligero viene "promosso" a capitale di tutti i corregionali sparsi per il globo in occasione della tre giorni dedicata a chi ha lasciato la sua terra d'origine

Da venerdì 26 a domenica 28 ottobre prossimi, la città di Verona sarà la "capitale" di quel grande mondo composto dai milioni di emigrati veneti e loro discendenti che, annualmente, incontrano le istituzioni della loro terra d'origine, ed in particolare la Regione del Veneto. Si terranno infatti, per la prima volta unificate in una "tre giorni" attraversata da diversi appuntamenti, tra i quali spiccano la Consulta dei Veneti nel Mondo e la Quinta Giornata dei Veneti nel Mondo, organizzate dalla Regione in collaborazione con l'Associazione Veronesi nel Mondo. "Abbiamo voluto affiancare questi che sono i due più significativi momenti dell'anno - sottolinea l'assessore regionale ai flussi migratori Daniele Stival - perché la memoria di un così rilevante momento della nostra storia passata venisse enfatizzata al massimo e riunisse tutti i protagonisti del settore: i consultori provenienti da tutto il mondo e le associazioni estere e venete al completo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli emigrati veneti nel mondo si danno appuntamento sotto l'Arena

VeronaSera è in caricamento