Oppeano, via ai lavori sulla strada e per il nuovo marciapiede

Il tratto interessato dai lavori da 250mile euro è quello di via Pozze a Ca’ degli Oppi: stesura del tappeto d’usura su circa 500 metri, dall’incrocio con via dante Bertini a quello con via Busona

Via Pozze a ca' degli Oppi

I lavori di rifacimento di via Pozze a Ca’ degli Oppi, frazione di Oppeano il cui progetto definitivo-esecutivo è stato approvato dalla Giunta Comunale, inizieranno a breve. Il progetto è stato fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale in considerazione del fatto che ad oggi via Pozze è molto trafficata, essendo la via che collega Ca’ degli Oppi col Comune di Bovolone, e altresì sconnessa e priva di marciapiedi: la strada, fino a qualche tempo fa provinciale, è stata ceduta al Comune di Oppeano che, nonostante il periodo economicamente non facile, ha provveduto a programmare l’intervento di rifacimento e miglioramento della sicurezza stradale. Il progetto definitivo-esecutivo, redatto dall’architetto Valerio Peruzzi, ha un costo complessivo di 200mila euro, di cui 150mila euro per opere a base d’asta. Alla spesa partecipa la Regione Veneto con un contributo di 100mila euro.

“L’amministrazione - spiega il sindaco Alessandro Montagnoli - ha previsto nel progetto i lavori di risanamento della sede stradale, attraverso il rifacimento della pavimentazione con fresatura, e la successiva stesura del tappeto d’usura su circa 500 metri di via Pozze, dall’incrocio con via dante Bertini a quello con via Busona. Inoltre nella stessa strada verranno realizzati i marciapiedi  per il transito dei pedoni”. I lavori saranno eseguiti in coordinamento programmatico con altri Enti gestori dei sottoservizi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secondo il presidente dell'Ordine dei medici di Venezia il Veneto va «verso la zona rossa»

  • Speranza presenta il nuovo Dpcm: «Alle 18 nei bar stop asporto, musei aperti in zona gialla»

  • La "nuova" zona arancione: cosa cambia per il Veneto con l'ultimo Dpcm, tutte le regole 

  • Firmato il Dpcm: rivoluzione spostamenti, bar ed enoteche stop asporto dalle 18. Le novità

  • Drammatico incidente tra furgone e camion in A22: morto un 31enne di Lazise

  • Variante inglese, Crisanti: «Se c'è, allora strade d'accesso al Veneto bloccate e lockdown»

Torna su
VeronaSera è in caricamento