Cronaca San Zeno / Stradone Porta Palio

Verona, cantastorie, visite ai castelli e racconti "noir": in tutta la provincia gli "Spettacoli del mistero"

Visite guidate, rievocazioni in costume e cene a tema ma anche mostre, proiezioni, presentazioni di libri, passeggiate in mezzo alla natura o tra i borghi, performance, concerti, musical, ricostruzioni storiche. Il programma completo

Quasi due mesi di eventi, su tutto il territorio veronese, dal 26 ottobre al 7 dicembre e collegati al festival regionale “Veneto: Spettacoli di Mistero”. A Verona e provincia la rassegna conta ben 18 appuntamenti che si terranno in 12 località, ma prevalentemente nella Bassa: a Molina, Verona, Bolca, Bevilacqua, Casaleone, Bovolone, Bonavigo, Isola della Scala, Legnago, Monteforte d'Alpone, Sanguinetto e Roveredo di Guà.

Sono previsti spettacoli teatrali, serate di racconto, visite guidate, rievocazioni in costume e cene a tema; ma anche mostre, proiezioni, presentazioni di libri, passeggiate in mezzo alla natura o tra i borghi, performance artistiche, concerti, musical, ricostruzioni storiche e giochi per i più piccoli. L'edizione di quest'anno verrà inaugurata sabato 25 ottobre, giorno in cui, nei sette capoluoghi di provincia del Veneto, verranno organizzati contemporaneamente sette eventi. A Verona, nello specifico, si tenterà di districare i numerosi misteri della cinquecentesca Porta Palio.

EVENTI - Il festival, organizzato con 50 Pro Loco, è dedicato al recupero di tradizioni, storie e origini dell'identità veneta. Coinvolge luoghi leggendari e misteriosi della nostra regione con circa 250 iniziative e rappresentazioni in oltre 70 località venete dalla montagna alle costa, dai laghi alla laguna, dai borghi antichi alle città d’arte. Testimonial di questa edizione del festival è un “artista del mistero”, il magistrato e scrittore Giancarlo de Cataldo.

Per incentivare le presenze turistiche è stata messa in campo un’offerta lancio di soggiorno a prezzo low cost: il “Mistery Weekend” prevede la possibilità di partecipare a uno degli eventi in cartellone, pernottando con prima colazione a soli 38 Euro con l'omaggio di un prodotto tipico del territorio. Inoltre, sono stati predisposti alcuni pacchetti di soggiorno speciali, legati ai misteri più intriganti che andranno in scena nelle varie province venete.

La manifestazione, giunta ormai alla sua sesta edizione, riscuote sempre un grande successo. Le numerose iniziative, ben 18 appuntamenti, di cui otto nella Bassa Veronese si sono potute realizzare non solo grazie al sostegno economico della Regione del Veneto ma, anche e soprattutto, grazie al lavoro dei Consorzi e delle Pro Loco che, tra le altre, hanno pazientemente ricercato luoghi adatti alle diverse proposte. "Quest'anno - spiega Stefano Salvoro, presidente del Comitato Pro Loco Unpli Verona - abbiamo inoltre la possibilità di presentare uno spettacolo a Porta Palio, dando ulteriore forza e slancio al Festival. Voglio ricordare che la manifestazione, ideata e partita a livello regionale, ha ispirato altre realtà che stanno cercando ora di imitarne il format. Tutti gli eventi in programma saranno occasione per recuperare leggende e tradizioni locali: un vero e proprio ritorno alle origini che, per quanto riguarda le rappresentazioni teatrali, ha visto in azione compagnie composte prevalentemente da giovani”.

IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA RASSEGNA DEL MISTERO A VERONA

Domenica 26 ottobre ore 15.00

MOLINA – Borgo storico

Tra gli archi delle antiche corti: storie di orsi, lupi e farabutti...

Itinerari guidati, cantastorie

Venerdì 31 ottobre

VERONA – Libreria Feltrinelli

Il cavaliere senza testa

presentazione libri, serata di racconto

Domenica 2 novembre ore 14.00

BOLCA – Piazza Eichstatt, bosco, contrada

La storia delle storie del bosco incantato

Rappresentazione teatrale, itinerari guidati, cantastorie, musica, stand gastronomici

Venerdì 7 novembre ore 20.00

BEVILACQUA – Castello

Piacere di conoscerla: siamo i fantasmi del castello

Rappresentazione teatrale, itinerari guidati, musica, degustazioni

Sabato 8 novembre ore 20.30

BEVILACQUA - Castello

A cena con i fantasmi

Cena a pagamento, serata di racconto, itinerari guidati, conferenza

Sabato 8 novembre ore 20.00

CASALEONE – Teatro K2

La misteriosa scomparsa del Nobile Cavaliere Gerardo Boldieri

Rappresentazione teatrale, musica, degustazione prodotti tipici

Domenica 9 novembre ore 17.00

BOVOLONE – Corte Bianchi al Bosco

Mistero al battistero. El salgar de le strie

Rappresentazione teatrale, itinerari guidati, serata di racconto

Venerdì 14 novembre ore 20.00

BEVILACQUA – Castello

Piacere di conoscerla: siamo i fantasmi del castello

Rappresentazione teatrale, itinerari guidati, musica, degustazioni

Sabato 15 novembre ore 19.30

BONAVIGO – Villa Buri, Teatro parrocchiale

Fole lilole. Omaggio a Dino Coltro

Rappresentazione teatrale, itinerari guidati, cantastorie, musica, degustazioni

Sabato 15 novembre

VERONA – Libreria Minerva

Leggende dal Garda a Verona Presentazione libri

Sabato 15 novembre ore 20.00

ISOLA DELLA SCALA – Villa Boschi

I sussurri dei fantasmi di Villa Boschi

Rappresentazione teatrale, itinerari guidati

Domenica 16 novembre ore 20.00

ISOLA DELLA SCALA – Villa Boschi

I sussurri dei fantasmi di Villa Boschi

Rappresentazione teatrale, itinerari guidati

Sabato 22 novembre ore 19.30

LEGNAGO – Pieve di San Salvaro, Teatro

Aiuto! C’è un coccodrillo in valle... la leggenda della nascita di Legnago

Rappresentazione teatrale, itinerari guidati, degustazioni

Domenica 23 novembre ore 20.00

CASALEONE – Locanda del Mulino

La misteriosa scomparsa del Nobile Cavaliere Gerardo Boldieri

Rappresentazione teatrale, mostra, degustazione prodotti tipici

Domenica 23 novembre ore 15.30

MONTEFORTE D’ALPONE – Palazzo Vescovile, chiesetta di Santa Croce

Lacrime di Madonna

Rappresentazione teatrale, itinerari guidati

Sabato 29 novembre ore 19.15

SANGUINETTO – Castello

La leggenda di Napoleone a Sanguinetto

Rappresentazione teatrale, itinerari guidati, degustazioni

Domenica 30 novembre ore 20.30

ROVEREDO DI GUA’ – Palestra Comunale

Il mistero del lume che mai si spense

Rappresentazione teatrale in lingua veneta, mostra

Domenica 7 dicembre

CASALEONE – Riseria Lucchi

La misteriosa scomparsa del Nobile Cavaliere Gerardo Boldieri

Rappresentazione teatrale, musica, degustazione prodotti tipici su prenotazione

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, cantastorie, visite ai castelli e racconti "noir": in tutta la provincia gli "Spettacoli del mistero"

VeronaSera è in caricamento