Verona, cani antidroga e pattuglie della Finanza in giro: viene stroncato altro spaccio in strada

Fermate quattro persone a Porta Vescovo, due italiani, un albanese e una argentina, proprio mentre si passavano di mano le sostanze. Sequestrate le dosi: due denunciati e altri due segnalati alla Prefettura

Nelle scorse serate, nell’ambito dell’attività di pattugliamento cittadino, la guardia di finanza di Verona ha fermato quattro persone, due italiane, una albanese e una argentina, intente a scambiarsi stupefacenti nella zona di Porta Vescovo, nel quartiere di Veronetta. L’attività di smercio era effettuata sul ciglio delle vie minori del quartiere, nei confronti di una clientela sia italiana, sia nordafricana.

L’intervento, svolto anche con la collaborazione delle unità cinofile antidroga della Compagnia di Villafranca, ha consentito di reprimere ogni attività illegale. Sono stati quindi denunciati due spacciatori, mentre nei confronti degli altri due è scattata la segnalazione alla locale Prefettura per detenzione per uso personale di stupefacente. Complessivamente sono stati sequestrati circa 20 grammi di stupefacente di varia tipologia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La città di Verona con le sue inestimabili meraviglie diventa protagonista in tv sulla Rai

  • A Verona la migliore escort dell'anno 2019: «Prima facevo l'aiuto cuoco»

  • Vince 75mila euro a L'Eredità e si taglia i capelli con Flavio Insinna

  • Possibili rischi per la salute, ritirato formaggio prodotto a Cerea

  • Donna morta annegata nella Bassa veronese: recuperato il cadavere

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

Torna su
VeronaSera è in caricamento