Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Centro storico / Corso Porta Nuova

Nel 2015 cala il numero dei pedoni investiti ma Altamura non allenta la presa

Il comandante della polizia municipale scaligera preferisce andarci piano: "I risultati sono positivi ma preferisco essere cauto perché l'attenzione di tutti deve sempre restare elevata"

Scende il numero dei pedoni investiti nei primi mesi dell’anno rispetto allo stesso periodo del 2014.

Lo scorso anno, tra il 1° gennaio e il 20 febbraio, furono 30 gli incidenti con vittime pedoni contro i 25 di quest’anno ma, soprattutto, minore è la gravità delle conseguenze sinora riscontrata. Risultati positivi dovuti anche ai maggiori controlli effettuati dalla Polizia municipale nelle scorse settimane. I conducenti, inoltre, sembrano aver acquisito maggiore attenzione e consapevolezza sui loro obblighi nei confronti dei pedoni, al pari di questi ultimi, in qualche occasione multati per comportamenti irregolari.
I risultati sono positivi -commenta il Comandante della Polizia municipale Luigi Altamura- ma preferisco essere cauto perché l'attenzione di tutti deve sempre restare elevata, sia da parte nostra per individuare comportamenti pericolosi e scorretti, sia da parte dei conducenti. 'Sicurezza Stradale: tutti responsabili' è infatti il motto della campagna di educazione stradale permanente della Polizia municipale, a significare che non si può raggiungere una vera sicurezza senza l'apporto di tutte le persone che, ogni giorno e a vario titolo, usano la strada per gli spostamenti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel 2015 cala il numero dei pedoni investiti ma Altamura non allenta la presa

VeronaSera è in caricamento