Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Caprino Veronese

Verona, cade dalla moto e lo trovano morto lungo la strada: giallo sulle cause

L'incidente è avvenuto domenica sera a Caprino: ad accorgersi del corpo del 44enne alcuni passanti che hanno subito allertato i soccorsi. Sembra che l'uomo non indossasse il casco, ma resta da capire cosa abbia provocato la caduta del motociclista

Il corpo a terra, esamine, sull'asfalto; accanto la motocicletta, una Honda Hornet. È avvolta dal mistero la morte di un operaio di 44 anni, Willi Marangoni, il cui corpo è stato trovato senza vita domenica sera poco, dopo le 20, lungo la strada comunale che da Caprino porta in località Braga.

Come racconta L'Arena l'allarme al 118 è arrivato alle 20.08: a scorgere il corpo del motociclista sull'asfalto alcuni passanti che hanno subito chiamato i soccorsi. All'arrivo degli operatori di Verona Emergenza, però, per Marangoni non c'era già più nulla da fare.

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri di Caprino per i rilievi, ma sull'incidente rimangono diversi interrogativi. Sembra che, secondo alcune testimonianze l'uomo non portasse il casco, ma rimane da capire perché abbia perso il controllo della moto.

Una distrazione? La velocità? Un animale che improvvisamente ha attraversato la strada? O l'incidente potrebbe aver coinvolto anche un altro mezzo? Interrogativi a cui stanno cercando di dare una riposta gli uomini dell'Arma; la salma intanto è a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, cade dalla moto e lo trovano morto lungo la strada: giallo sulle cause

VeronaSera è in caricamento