Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Ferrara di Monte Baldo / Località Spiazzi-Graziani

Verona, "Buon compleanno Andrea!", la salita al Baldo per ricordare l'alpinista scomparso sull'Himalaya

"Per stare insieme, per festeggiare, per sorridere. Per condividere emozioni sulla cresta del monte" è l'evento organizzato da amici e famigliari del 32enne veronese vittima di una tragica valanga mentre stava raggiungendo la vetta. Percorso

“Per stare insieme, per festeggiare, per sorridere. Per condividere emozioni sulla cresta del Baldo, a un passo dal cielo e sopra il lago Garda, dove Andrea amava allenarsi e girare”. Un “Buon compleanno Andrea da 8mila metri sopra al cielo” è l’evento organizzato da amici e famigliari del giovane alpinista Andrea Zambaldi, morto lo scorso 25 settembre perché travolto da una valanga sull’Himalaya, mentre stava arrivando sulla vetta del Shisha Pangma (8027 metri in Tibet). Con lui è scomparso anche il compagno di scalata, il tedesco Sebastian Haag. Entrambi facevano parte della spedizione tra Cina e Nepal “Due 8mila in sette giorni” che prevedeva la salita delle vette himalayane in una settimana. Andrea sabato avrebbe compiuto gli anni. Lo vogliono quindi ricordare con una camminata i suoi amici, appassionati di montagna.

IL PERCORSO - L'appuntamento è per domenica 12 ottobre. Il percorso prevede la salita al rifugio “Chierego”, sul monte Baldo, a 1911 metri. Due le partenze fissate, alle 9 e alle 10 da malga “Valfredda”, in territorio Spiazzi e Ferrara di Monte Baldo. Da Spiazzi bisognerà svoltare a sinistra per strada Graziani (sulla Provinciale 8) e seguire le indicazioni per malga “Ime”. Superata la malga di due chilometri, si entrerà alla Valfredda da cui si snoda il sentiero Ottaviani che sale verso il Chierego. Altra partenza è invece stata organizzata dalla versante della Garda, in località Due Pozze. Il cartello “Prada” sarà il punto in cui imboccare a destra la strada per Due Pozze. Il pranzo sarà alle 12e30 con un piccolo contributo. I ragazzi che si occupano della camminata, membri del “XAdventure Team” che gestiscono il rifugio, comunicano che per informazioni e adesioni è possibile contattare il numero di telefono 045/5117875 o tramite mail a rifugiochierego@gmail.com . Sul profilo Facebook creato per l'occasione hanno già annunciato la propria partecipazione una quarantina di persone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, "Buon compleanno Andrea!", la salita al Baldo per ricordare l'alpinista scomparso sull'Himalaya

VeronaSera è in caricamento