Verona-Brennero, disinnesco di un ordigno bellico: traffico ferroviario sospeso

Come disposto dal prefetto, la circolazione dei treni verrà interrotta dalle 6.45 alle 9.45, fra le stazioni di Fortezza e Vipiteno, per consentire le operazioni degli artificieri

Avranno luogo domenica 16 luglio le operazioni di disinnesco e rimozione di un residuato bellico rinvenuto nel comune di Campo di Trens, in provincia di Bolzano. 

Per consentire i lavori degli artificieri, su ordinanza del prefetto di Bolzano, dalle 6.45 alle 9.45 sarà sospesa la circolazione ferroviaria fra le stazioni di Fortezza e Vipiteno, sulla linea ferroviaria Verona - Brennero. 
Sono previste quindi modifiche al programma di circolazione di alcuni treni che saranno cancellati e sostituiti con bus, con l'orario delle attività potrà essere anticipato o posticipato, in base all’effettivo completamento dell’intervento.

Disinnesco ordigno bellico a Campo Trens 

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secondo il presidente dell'Ordine dei medici di Venezia il Veneto va «verso la zona rossa»

  • La "nuova" zona arancione: cosa cambia per il Veneto con l'ultimo Dpcm, tutte le regole 

  • Speranza presenta il nuovo Dpcm: «Alle 18 nei bar stop asporto, musei aperti in zona gialla»

  • Firmato il Dpcm: rivoluzione spostamenti, bar ed enoteche stop asporto dalle 18. Le novità

  • Drammatico incidente tra furgone e camion in A22: morto un 31enne di Lazise

  • Cosa (si può) fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 gennaio 2021

Torna su
VeronaSera è in caricamento