Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Trento / Viale della Repubblica

Verona, bollette in ritardo e degrado nell'area del cantiere: il Comune chiama Agsm per rimediare

Al termine della riunione di Giunta tra sindaco e assessori di Verona, è stato dato il mandato alla multitutility affinchè si occupi di sanzionare la ditta incaricata della consegna e di illuminare il tratto di viale della Repubblica

La Giunta comunale ha dato mandato ad Agsm affinché venga sanzionata la ditta incaricata della consegna delle bollette, a causa del disagio riscontrato da diversi cittadini i quali, per colpa dei ritardi nelle consegne, si sono visti recapitare la bolletta soltanto un giorno prima della scadenza. A comunicarlo, giovedì mattina, è stato il sindaco di Verona Flavio Tosi, al termine della riunione di Giunta.

L'incontro tra primo cittadino e suoi assessori ha portato anche a rivolgersi ad Agsm affinchè provveda, in via urgente, ad illuminare il tratto di viale della Repubblica interessato dal cantiere per la realizzazione del parcheggio sotterraneo. La decisione si deve a seguito di segnalazioni dei cittadini per "episodi di degrado", come atti di vandalismo e abbandono di immondizia. Alcuni incivili inoltre, sfruttando il buio serale, utilizza gli spazi come latrina pubblica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, bollette in ritardo e degrado nell'area del cantiere: il Comune chiama Agsm per rimediare

VeronaSera è in caricamento