Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Cerea / Via XXV Aprile

Blitz dei carabinieri con i cani antidroga. Dalla casa spuntano fuori eroina e bilancino

Da diverso tempo i militari di Cerea tenevano nel proprio mirino un tossicodipendente di 60 anni, poi nella notte è scatta l'operazione che ha confermato tutte le loro ipotesi e portato all'arresto dell'uomo

La lotta alla droga prosegue anche nel comune di Cerea, dove i carabinieri hanno messo le manette ad un uomo con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. 
Il 60enne, noto tossicodipendente della zona, era finito da diverso tempo sotto l'occhio dei militari, che nel corso della notte hanno dato il via al blitz nella sua abitazione con l'ausilio dei cani antidroga. Un'operazione non andata a vuoto: nella casa infatti vengono recuperati 14 grammi di eroina, bilancini di precisione e tutto il necessario per confezionare lo stupefacente. Arrestato subito, gli sono stati poi assegnati i domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz dei carabinieri con i cani antidroga. Dalla casa spuntano fuori eroina e bilancino

VeronaSera è in caricamento