Verona, in bici con bandiera di San Marco. I carabinieri: "Intralcia il traffico", lo portano in caserma

Non è mancata tuttavia la nota "di colore" dato che, secondo quanto riportano i carabinieri veronesi, l'uomo si è dichiarato "prigioniero di guerra". Sotto la caserma è poi comparso Lucio Chiavegato, ex leader dei Forconi

foto web

Lo hanno fermato perchè alcuni cittadini avevano segnalato la sua presenza in mezzo alla strada. Telefonava, secondo i testimoni, ed era un pericolo per la circolazione stradale. Era in bici, a Cerea, sventolando il gonfalone della Repubblica Serenissima di Venezia. L'indipendentista Maurizio Guerra ha passato così alcune ore nella caserma dei carabinieri che gli hanno dovuto comminare alcune sanzioni per intralcio al traffico. Non è mancata tuttavia la nota "di colore" dato che, secondo quanto riportano i carabinieri veronesi, l'uomo si è dichiarato "prigioniero di guerra". Sotto la caserma sarebbe poi comparso Lucio Chiavegato, noto ex leader dei Forconi e convinto indipendentista, già finito in guai giudiziari a seguito dell'operazione dei carabinieri del Ros contro il gruppo del "Tanko".

Il commento di Chiavegato, sulla sua pagina Facebook, rivendica il diritto di esprimere la vicinanza alla Serenissima:

Bene. Oggi lo stato occupante italiota ha dichiarato nuovamente la guerra contro i Veneti e contro il Gonfalone di San Marco. Ripeto lo stato italiota ed i suoi militari. La questione non è terroni contro veneti, quindi lasciate perdere di scrivere scemate in stile legaiuolo.
Il Veneto non si libera adducendo la colpa dei nostri mali ad altri, ma ricordiamoci che le colpe principali sono nostre che per anni abbiamo pensato a lavorare come scemi e con la testa nel saccopronti a dire COMANDI SIGNOR PADRONE. Vi ricordo che Galan è stato votato dai veneti e non dai terroni!
Da oggi chi ha voglia di combattere contro questi soprusi deve FARE e non PARLARE e basta. Ognuno di noi tiri fuori i propri mezzi blindati di corazza fatta di 1.200 anni di storia !

VIDEO: A CEREA, CON IL GONFALONE DELLA SERENISSIMA IN BICI

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Tocca con la motosega i cavi dell'alta tensione: non c'è stato scampo per il 46enne

Torna su
VeronaSera è in caricamento