Cronaca Centro storico / Piazza Brà

Verona, "battaglia e protesta contro il malaffare": sit-in con dibattito in piazza Bra giovedì 20 marzo

Gli attivisti di "Verona pulita" scendono davanti alla sede municipale alle 21. Invito alla cittadinanza: "Chiunque abbia a cuore il proprio futuro venga e partecipi. Il primo segnale di rifiuto deve partire da noi"

Faranno come Sant'Ambrogio, allora vescovo di Milano, contro l'Arianismo dell'antichità di cui era seguace l'imperatrice Giustina. Un "sit-in" di protesta degli attivisti di Verona Pulita, con "occupazione" momentanea di piazza Bra. L'appuntamento è giovedì 20 marzo, alle 21. "Ambrogio - spiega Michele Croce, ex presidente Agec e uno dei promotori dell'evento - essendo venuto a conoscenza dell'intenzione di Giustina di destinare una chiesa al culto ariano, occupò il luogo di culto notte e giorno fino a ottenere la desistenza dell'imperatrice. Così con altre intenzioni faremo noi. Condanneremo e respingeremo ogni tipo di organizzazione mafiosa presente sul nostro territorio. Un segnale forte che speriamo possa attirare più cittadini possibile, senza alcun simbolo politico ma sotto la bandiera comune della legalità e dell’onestà. I recenti scandali clientelari hanno fatto emergere un quadro di Verona tutt’altro che rinfrancante".

Continua Croce: "Gli equilibri della città sembrano reggersi su scambi di favori e denaro... e anche la ‘ndrangheta sembra aver messo radici nella città e in provincia. Il primo segnale di rifiuto, deve partire forte dalla cittadinanza. Dobbiamo combattere una pratica che non ci appartiene, storicamente e territorialmente. Verona deve dire No ad omertà, clientelismo, corruzione e malaffare. Per questo invitiamo in piazza chiunque abbia a cuore il proprio futuro, senza strumentalizzazioni né meriti. E proprio nell’anniversario della morte di Don Peppe Diana, ucciso dalla camorra per aver osato aiutare le persone messe in difficoltà dal clan “Schiavone”, vogliamo sederci davanti a Palazzo Barbieri e parlare di questo problema. Parlarne è il primo modo per combattere tutte le mafie".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, "battaglia e protesta contro il malaffare": sit-in con dibattito in piazza Bra giovedì 20 marzo

VeronaSera è in caricamento