Verona, la avvicina al bar e poi tenta di spogliarla: vede le divise e sferra una testata al carabiniere

Succede in un bar del centro commerciale "Grand'Affi". L'uomo di 45 anni, tatuatore professionista, dopo averle domandato sigaretta e accendino l'ha aggredita. Clienti e security su di lui. Poi arrivano i militari

Quella di domenica è stata una giornata che la giovane ragazza non dimenticherà facilmente. È finito però in manette il suo aggressore, accusato di violenza privata e resistenza a pubblico ufficiale. Secondo la ricostruzione avrebbe tentato di sfilarle i pantaloni. È successo in un bar dentro il centro commerciale “Grand’Affi”, verso l’orario delle colazioni. Secondo la ricostruzione il 45enne tatuatore, originario di Varese ma residente in provincia di Verona, si era avvicinato alla ragazza per chiederle una sigaretta o l’accendino e poi, per motivi da accertare, aveva cominciato a strattonarla e al culmine della rabbia aveva cercato di toglierle i pantaloni. La reazione della ragazza è stata pronta e provvidenziale è risultato l’intervento di alcuni clienti del centro commerciale e degli addetti alla vigilanza. Quando il 45enne ha visto le divise non si è certo calmato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come spiegano i quotidiani locali si è imbufalito ancora di più: i militari di Caprino hanno cercato di calmarlo ma per tutta risposta uno di loro ha ricevuto una testata. Poi pugni e calci anche contro i clienti che avevano cercato di fermarlo. Alla fine è stato arrestato. Dopo la convalida dell’arresto è ritornato a piede libero. Dovrà ripresentarsi l’anno prossimo in aula per il processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • Coronavirus: a Verona segnalati +20 casi in 24 ore e crescono gli attuali positivi in Veneto

  • Rischio temporali in Veneto anche sul Garda e in Lessinia: l'allerta della protezione civile

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • Si è spento il veronese Alberto Bauli, re del Pandoro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento