Cronaca Centro storico / Piazza Brà

Atv presenta i nuovi bus ecologici per la città e il nuovo pullman dell'Hellas

I nuovi mezzi sono stati acquistati grazie al contributo di 1 milione e 500 mila euro del Ministero dell'Ambiente, integrato da ATV con un finanziamento di circa 500 mila euro. Le motorizzazioni hanno valori di emissioni tra le più basse della categoria

L’assessore alla Viabilità Enrico Corsi ha partecipato questa mattina alla presentazione di sei nuovi autobus ecologici acquistati da ATV nell’ambito del piano di rinnovamento della propria flotta. Presenti il presidente di Atv Massimo Bettarello e il direttore Stefano Zaninelli insieme al CEO di Man Truck & Bus Italia Giancarlo Codazzi.

I nuovi mezzi sono stati acquistati grazie al contributo di 1 milione e 500 mila euro del Ministero dell’Ambiente, integrato da ATV con un finanziamento di circa 500 mila euro. Le motorizzazioni 5 EEV alimentate a metano sono caratterizzate da valori di emissioni ambientali ed acustiche tra le più basse della categoria. La lunghezza di 18,75 metri consente una capienza di 168 passeggeri e la grande capacità dei serbatoi a metano consente un’autonomia di 580 chilometri. I nuovi mezzi sono anche dotati di tecnologie per la sicurezza come una telecamera frontale sperimentale, impianto antincendio, sistema di frenata a controllo elettronico EBS.

“L’acquisto di questi nuovi mezzi consentirà ad ATV di migliorare sensibilmente il servizio offerto alla propria utenza in termini di qualità del servizio – ha commentato Corsi – una delle nuove sfide per il futuro sarà quella di rendere l’utente in grado di controllare tragitti, tempi e localizzare i mezzi attraverso applicazioni per smartphone”. Con l’occasione è stato anche presentato il nuovo pullman societario che ATV ha allestito per la squadra di calcio Hellas Verona, cliente del servizio noleggio dell’azienda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atv presenta i nuovi bus ecologici per la città e il nuovo pullman dell'Hellas

VeronaSera è in caricamento