menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto web

Foto web

Verona, attende l'orario di chiusura e si intrufola al Lidl per rubare salumi: lo incastra il sorvegliante

L'uomo, 45enne rumeno, era subito stato individuato dal personale di vigilanza, tenuto sotto controllo mentre si aggirava fra gli scaffali infilandosi la merce sotto il giubbino e mentre cercava di uscire pagando solo un cartone di vino

Ha aspettato l’ora di chiusura per tentare il suo magro colpo ma è stato individuato e fermato dall’addetto antitaccheggio. Si tratta di un 45enne rumeno senza fissa dimora in Italia, il quale lunedì sera, intorno alle 19e30, ha tentato di uscire dal supermercato Lidl di via Milano, senza pagare diverse confezioni di salumi in tranci. L’uomo era subito stato individuato dal personale di vigilanza, tenuto sotto controllo mentre si aggirava fra gli scaffali infilandosi i salumi sotto il giubbino e mentre cercava di uscire pagando solo un cartone di vino. Fermato prima dell’uscita, l’uomo ha spontaneamente riconsegnato la refurtiva, per un valore di 30 euro.

All’arrivo della polizia il rumeno è poi stato tratto in arresto per il reato di tentato furto aggravato. La convalida dell’arresto è arrivata martedì e l’udienza per direttissima è stata differita per la richiesta dei termini a difesa. L’uomo è stato rimesso in libertà in attesa del processo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento