Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Via Dietro Pallone

Verona, ladro nel garage durante il trasloco. Incastrato dalle telecamere

Denuncia di un 39enne dopo la sparizione, in via Dietro Pallone, di portafoglio, bancomat e cellulari dall’auto aziendale. Il colpevole è un 34enne con numerosi precedenti per furto. Ora è in carcere

Il 15 luglio, approfittando delle operazioni di trasloco, si era intrufolato in un garage condominiale di via Dietro Pallone e aveva rubato, dall’auto aziendale utilizzata da un 39enne della provincia di Verona, il portafogli contenente bancomat e documenti d’identità, nonché due telefoni cellulari.

L’autore del furto, un 34enne pregiudicato originario della provincia di Trapani non aveva tuttavia fatto i conti con il sistema di videosorveglianza installato nei pressi del garage condominiale. I carabinieri, durante il sopralluogo, oltre a raccogliere le testimonianze dei testimoni nelle vicinanze del condominio e il personale della ditta di trasloco, avevano così visionato le registrazioni delle telecamere, così da ricavarne i fotogrammi per incastrare l’autore del delitto. Il ladro, infatti, aveva avuto a che fare più volte con i militari dell’Arma che si erano recati sul posto a seguito della denuncia. Su di lui i carabinieri erano arrivati dopo averne letto la fedina penale con numerosi reati contro il patrimonio.

Proprio per i precedenti e il modus operandi, il giudice per le indagini preliminari Giuliana Franciosi ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a Montorio. con l’accusa di furto in abitazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, ladro nel garage durante il trasloco. Incastrato dalle telecamere

VeronaSera è in caricamento