Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca San Giovanni Lupatoto / Via Monte Cristallo

Verona, beccato con il corriere e 500 grammi di cocaina purissima

In manette finiscono due cittadini nigeriani di 46 anni pregiudicati per spaccio. Si erano dati appuntamento nel parcheggio del centro commerciale di San Giovanni Lupatoto per scambiarsi gli ovuli

In carcere erano già finiti alcuni complici. Una decina di spacciatori di cocaina pura importata dalla Spagna. Ora, alla "rosa" dei precedenti arresti, se ne aggiungono altri due. Come in molti altri casi analoghi, l'organizzazione si serviva del corriere, Zadil Al Husen, 46enne di origine nigeriana residente in Spagna e già nei guai per spaccio, e Aluya Anthony Eihmenimen, il pusher "di strada", ovvero colui che si occupava di ricevere la droga, "tagliarla" per ricavarne più dosi e rivenderla al dettaglio tramite altri contatti. Su di loro, da febbraio, c'erano gli occhi puntati dei carabinieri di Caprino Veronese. Le indagini li avevano individuati come gli ultimi membri dell'organizzazione di importatori della polvere bianca.

E proprio dalla Spagna era rientrato, il 10 agosto, il corriere 46enne. Per le mani aveva un carico importante, circa mezzo chilo di "roba" purissima, divisa in ovuli. Lo scambio tra i due nigeriani è avvenuto nel parcheggio del centro commerciale "Verona Uno", a San Giovanni Lupatoto. Una volta notato il passaggio di mano, verso le due del pomeriggio, i carabinieri hanno fatto scattare le manette.

A casa del pusher di strada, residente nel paese alle porte del capoluogo scaligero, sono emerse altre dosi di cocaina. Secondo una stima approssimativa, la polvere avrebbe fruttato circa 30mila euro al dettaglio. In base alle indagini dell'Arma, i trafficanti si rifornivano in Spagna dai cosiddetti "ingoiatori", spacciatori che per passare i controlli alle dogane ingurgitano gli involucri di droga. Rischiando spesso la vita e finendo, come in questo caso, molte volte in galera.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, beccato con il corriere e 500 grammi di cocaina purissima

VeronaSera è in caricamento