menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, sorprende la ladra nomade in casa e la mette in fuga a ombrellate

La 56enne si era intrufolata poco dopo pranzo nell'appartamento che credeva vuoto. Si è trovata faccia-a-faccia con la padrona di 30 anni mentre reggeva la sua borsetta. E stata costretta ad abbandonare il furto per la furia che ha scatenato

L'ha rincorsa per la strada continuando a prenderla ad ombrellate. E' finito così l'ennesimo tentativo di furto in casa ai danni di una 30enne veronese a Cerea. La ladra, Teresa Cena, intrufolatasi per rubare, è stata sorpresa dalla padrona che ha reagito e le si è scagliata addosso come una furia. E' successo poco dopo le 13 di mercoledì scorso. Un furto in pieno giorno, con cui la 56enne nomade pensava di "fare giornata". Purtroppo per lei il furto è finito nel peggiore dei modi: beccata, rincorsa, umiliata e picchiata a colpi di ombrello e poi arrestata dai carabinieri. L'intrusa aveva deciso di entrare nell'appartamento al primo piano di un palazzo dopo aver visto uscire quello che pensava essere l'unico occupante. L'uomo aveva lasciato la porta socchiusa per andare a prendere il figlio a scuola. Rapidamente la 56enne ha girato la maniglia e ha cominciati ad agire indisturbata. Non immaginava che in camera da letto stava riposando la donna di casa. I rumori in soggiorno l'hanno insospettita e poco dopo si è trovata faccia-a-faccia con la nomade. In mano aveva già la sua borsetta.

"Ho sbagliato casa", avrebbe tentato di giustificarsi. Poi ha cercato l'uscita ed è stata colta dall'impeto della vittima. Agguantato un ombrello l'ha rincorsa giù per le scale e poi per strada. I colpi incessanti hanno inizialmente impedito alla ladra 56enne di montare in sella alla bici per scappare. Alla fine ce l'ha fatta, ma la fuga è durata poco. I carabinieri di Cerea, giunta la segnalazione in caserma, sono riusciti a fermare la nomade mentre pedalava furiosamente. Per lei si sono così aperte le porte del carcere: i molti precedenti per furto non le hanno lasciato scampo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento