menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto web

foto web

Verona, l'Arena circondata da golosi e buone forchette: fino a Pasqua torna "Le piazze dei Sapori"

Piazza Bra sarà suddivisa in aree contraddistinte da colori diversi. Troveranno spazio “Liston del gusto”, “Dolcemente Verona”, “Promoterritori”, "Gustare in Bra", “Dolci note”, "Infoaziende", “Italia in tavola”

Si terrà in piazza Bra, da giovedì 17 a lunedì 21 aprile, la 12esima edizione de “Le piazze dei Sapori”, la manifestazione enogastronomica organizzata da Confesercenti Verona in collaborazione con l’assessorato alle Attività economiche del Comune e con il patrocinio dell’Ente Nazionale Italiano per il Turismo, del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, della Regione Veneto e della Provincia di Verona.

Anche quest’anno, con circa 100 stand provenienti da tutta Italia, sarà la più grande manifestazione enogastronomica che si svolge a Verona. Negli ultimi dodici anni l’evento è stato migliorato oltre che nell’offerta anche nel design e nella presentazione, infatti ben precise sono ormai le regole applicate per non coprire il Liston e per mantenere in ordine piazza Bra. La concomitanza con il periodo pasquale e le molteplici attività correlate alla manifestazione saranno un’attrattiva e un’occasione importante per i numerosi turisti che visiteranno la città e per tutti i veronesi che rimarranno a Verona.

IN PIAZZA - Come nelle edizioni precedenti, piazza Bra sarà suddivisa in aree contraddistinte da colori diversi: “Liston del gusto”, dove aziende selezionate, dalle ore 10 alle 24, proporranno in vendita i prodotti della tradizione italiana; “Dolcemente Verona” dedicata alle pasticcerie che per l’occasione divideranno lo spazio con le associazioni Abeo e All Together For Children, alle quali andrà parte del ricavato della vendita dei dolci Sfogliatine al Recioto e Piccola Arena; “Promoterritori” dove quest’anno sarà presente il Salento; “Gustare in Bra” dove 22 aziende proporranno in somministrazione piatti tipici italiani ed europei; “Dolci note” ossia l’area dedicata agli eventi; “Infoaziende” lo spazio dedicato alle ditte veronesi in mostra; “Italia in tavola” dove i visitatori potranno degustare menù creati in occasione dell’evento. La manifestazione sarà inaugurata giovedì 17 aprile, alle ore 17.30 con i “Tamburellisti di Otranto”.

Tra gli altri eventi in programma: venerdì alle ore 18 alla Feltrinelli di via Quattro Spade “La cucina efficace” con lo chef Paolo Barichella, mentre sul palco di piazza Bra si terrà la sfida musicale “Le piazze dei sapori rock contest”. Sabato 19 aprile, dalle ore 19, doppio concerto con i “Regina Mab” e il cantautore “Colore”. Domenica 20 aprile, alle ore 18 si esibirà la band “The Glorous”, alle ore 19.30 sarà premiato il vincitore del concorso fotografico “Scatta il sapore” e alle ore 21 salirà sul palcoscenico la cantante veronese Veronica Marchi. Lunedì 21 aprile, dalle ore 10, sarà possibile partecipare alla “Piazzalonga”, un percorso guidato tra le vie del centro storico accompagnato da degustazioni, letture e musiche. Obbligatoria l’iscrizione gratuita sul sito, dove è possibile scaricare il programma completo della manifestazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento