Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Via Adigetto

Verona, ancora pochi giorni e scadono Tasi e Imu: il Comune mira a rastrellare oltre 100 milioni di euro

A Verona si fanno i conti per rimpolpare il bilancio con i tributi derivanti da case, immobili e servizi indivisibili. A disposizione il servizio online mentre per i più anziani saranno inviati 15mila bollettini precompilati

Andrà pagato entro il 16 dicembre l’ultima bollettino della Tasi, tassa sui servizi indivisibili comunali (illuminazione, manutenzione verde etc…). Si tratta del “saldo” ed è l’unica tassa di cui godranno appieno le amministrazioni cittadine (buona parte delle altre vengono incamerate dallo Stato). Nella città di Verona il Comune ha stimato che dalla Tasi entreranno circa 51,5 milioni di euro da mettere a bilancio per il prossimo anno. Ma il 16 dicembre c’è anche da pagare l’Imu, imposta municipale unica, per la quale si prevede l’entrata di altri 53,6 milioni (di cui “solo” poco più che una ventina rimangono in città).

Il tributo viene pagato da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo le unità immobiliari ossia fabbricati, compresa l'abitazione principale e aree edificabili. In caso di pluralità di possessori o di detentori, essi sono tenuti in solido, quindi tutti i proprietari insieme tra loro o i detentori insieme tra loro, all'adempimento dell'unica obbligazione tributaria. Nel caso in cui l'unità immobiliare sia occupata da un soggetto diverso dal proprietario (o titolare di altro diritto reale) sull'unità immobiliare sono tenuti a versare in diversa misura percentuale, stabilita dal regolamento, il proprietario (per il 70%), l’occupante (il 30%). La Tasi è un tributo per i “servizi indivisibili” collegati all'erogazione e alla fruizione di servizi comunali. Il pagamento viene effettuato dal cittadino, che è tenuto a calcolare l’imposta dovuta. Si ricorda che è attivo lo sportello telematico LinkMate, raggiungibile dal link specifico.

CALCOLO DI IMU E TASI: IL SERVIZIO SUL SITO DEL COMUNE

Il servizio, che si configura come uno sportello interattivo, gratuito e attivo 24 ore su 24, è in grado di dare  la possibilità non solo al cittadino ma anche alle imprese, ai commercialisti, ai consulenti fiscali, ai Centri di assistenza fiscale (Caf), ai patronati e alle associazioni di categoria, di dialogare direttamente con l'amministrazione comunale per informazioni sullo stato dei pagamenti, visualizzando quelli eseguiti in precedenza. E' possibile calcolare l'imposta, stampare il modello F24 sia per l'Imu che per la Tasi. Per accedere al servizio è necessario effettuare la connessione dell'utente digitando il proprio codice fiscale, la data e l'importo di un versamento eseguito in acconto o a saldo (è necessario inserire solo una delle due somme) oppure utilizzare l'utenza e la password rilasciate per i servizi on line del Comune di Verona - SportelloZero. Gli utenti non registrati o che non hanno effettuato versamenti Imu possono usufruire del servizio di calcolo della Tasi messo a disposizione da Riscotel.

Il Comune di Verona, per facilitare i cittadini più anziani, ha inviato a casa dei circa 15mila contribuenti ultra 65enni, in vista della scadenza della Tasi del 16 dicembre prossimo, il modello F24 precompilato per il pagamento, con l’impegno, inoltre, per l’anno 2015, di inviare a casa di tutti i circa 180mila interessati il modello documento pronto per il pagamento delle imposte (anche Imu). E’ possibile, stante il tempo ristretto a disposizione degli uffici comunali, che in alcuni casi il modello sia recapitato con qualche giorno di ritardo oltre il 16 dicembre. In questo caso, si deve provvedere comunque al pagamento: non saranno applicate né sanzioni né interessi se il pagamento sarà effettuato entro il 31 dicembre 2014. Si stima che tra Imu, Tasi, Tari e addizionale Irpef i circa 250mila residenti nel capoluogo pagheranno oltre 900 euro a testa all’anno. La media è stata espressa dal quotidiano L’Arena calcolando la sommatoria con l’addizionale Irpef (32 milioni) e i 44 milioni della Tari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, ancora pochi giorni e scadono Tasi e Imu: il Comune mira a rastrellare oltre 100 milioni di euro

VeronaSera è in caricamento