Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca San Bonifacio / Via Tramigna

Verona, l'Alpone e ora il Tramigna: a San Bonifacio lavori urgenti anti-allagamento sull'argine

Si tratta del tratto destro del torrente, completamente distrutto durante l'evento di piena del 16 maggio 2013 in corrispondenza del ponte sulla strada regionale 11. Per il ripristino erano già stati commissionati lavori per 1,5 milioni

La Regione, attraverso gli uffici tecnici, ha in corso le opere di completamento dei lavori di somma urgenza per il ripristino di un tratto arginale del torrente Tramigna nel territorio del comune di San Bonifacio. L’importo per questo ulteriore intervento è di circa 280 mila euro.

Ne dà comunicazione l’assessore regionale alla Difesa del suolo, Maurizio Conte. Si tratta del tratto arginale destro del torrente Tramigna, completamente distrutto durante l’evento di piena del 16 maggio 2013 in corrispondenza del ponte sulla strada regionale 11. Per il ripristino dell’arginatura erano già stati commissionati, dall’ex ufficio del Genio civile di Verona, lavori per circa un milione e mezzo di euro. Con quest’ultimo intervento l’importo complessivo, comprensivo di somme residue nella disponibilità dell’amministrazione, ammonta a quasi 2 milioni di euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, l'Alpone e ora il Tramigna: a San Bonifacio lavori urgenti anti-allagamento sull'argine

VeronaSera è in caricamento