Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Trento / Via IV Novembre

Verona, alberi potati per garantire visibilità ai pedoni: "Nessun abbattimento. Le auto vadano più piano"

Sopralluogo del Comune in via IV Novembre per verificare la sicurezza della strada e degli attraversamenti pedonali dopo l'intervento da parte di Amia delle piante di ginkgo biloba poste lungo la via

Un sopralluogo che arriva a pochi giorni da un incidente, fortunatamente non grave, e dopo le polemiche su "alberi da segare" e sicurezza per i pedoni. Lunedì mattina l’assessore comunale alle Strade, Luigi Pisa, e il presidente di Amia, Andrea Miglioranzi, hanno visitato via IV Novembre, per verificare i lavori sulla strada e relativi attraversamenti pedonali, dopo l’intervento di potatura, da parte di Amia, delle piante di ginkgo biloba poste lungo la via.

“In seguito ad alcune sollecitazioni relative alla scarsa visibilità dei pedoni che attraversano via IV Novembre – spiega Pisa - abbiamo ritenuto importante verificare, insieme ad Amia e alla polizia municipale, la sicurezza della strada e degli attraversamenti pedonali. L’intervento, che qualche anno fa ha portato alla posa, lungo via IV Novembre, di una quarantina di piante di ginkgo biloba è regolare. Il problema della sicurezza stradale, in questa come in altre vie, deriva principalmente dall’eccessiva velocità tenuta dagli automobilisti, ai quali si raccomanda il rispetto dei limiti. Pertanto non ha senso l’abbattimento delle piante lungo via IV Novembre”.

“Oltre ad abbellire e dare una piacevole prospettiva della strada, tali piante – aggiunge Miglioranzi –sono state scelte con caratteristiche varietali idonee a limitare la crescita e l’ingombro della sagoma. Il decoro estetico e la sicurezza stradale sono prerogative importanti per Amia che, nel caso di via IV Novembre, provvede due volte l’anno alla potatura di mantenimento delle piante, eliminando la crescita stagionale e ripristinando l’aspetto conico originario della sagoma”.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, alberi potati per garantire visibilità ai pedoni: "Nessun abbattimento. Le auto vadano più piano"

VeronaSera è in caricamento