Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Università / Viale Università

Verona, abbandonato progetto Casa studente e bliblioteca: al Passalacqua altri 10mila mq di verde

Lavori rallentati a causa dei ritrovamentei romani. Come segnalato dall’università di Verona sono sufficienti le residenze ricavate in Corte Maddalene. Le risorse avanzate andranno reinvestite per altre ristrutturazioni

Grazie alla decisione congiunta di Comune, università degli studi di Verona, Soprintendenza per i Beni architettonici e l'associazione temporanea di imprese di non edificare sul lotto del comprensorio "Passalacqua" dove erano previste la Casa dello studente e una bibilioteca, la Giunta comunale ha ratificato l’ampliamento di 10mila metri quadri del parco pubblico che sarà realizzato all’interno dell’ex caserma.

La decisione è stata illustrata dal vicesindaco con delega all’Urbanistica, Stefano Casali. “In accordo con tutti i soggetti coinvolti - ha spiegato Casali – si è deciso di abbandonare l’idea di costruire la Casa dello studente e la nuova biblioteca universitaria, all’interno del parco, per adibire gli stessi spazi a verde pubblico. Così facendo verranno risparmiate delle risorse importanti da dirottare sul compendio Santa Marta, dove sarà realizzato un vero e proprio polo universitario e saranno implementati i servizi e gli spazi per il quartiere. Rinunciamo così ad edificare per 57mila metri cubi, dato che come segnalato dall’università sono sufficienti le residenze per gli studenti ricavate in Corte Maddalene, per ampliare il verde e destinare risorse a ristrutturazioni di immobili militari”.

Continua Casali: “I lavori sono stati finora rallentati a causa di alcuni ritrovamenti di reperti romani, una domus e una tomba monumentale – ha detto il Vicesindaco – ma entro la fine di maggio sarà presentato il progetto definitivo del parco e dopo qualche mese potremo approvare il progetto esecutivo, per dare il via entro la fine dell’anno ai cantieri per la realizzazione dell’area verde, alla quale abbiamo dato priorità assoluta. Ringrazio tutti gli enti coinvolti per la sinergia con la quale hanno portato avanti i lavori e grazie alla quale presto la città avrà un parco pubblico in centro storico di circa 170 mila metri quadri”.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, abbandonato progetto Casa studente e bliblioteca: al Passalacqua altri 10mila mq di verde

VeronaSera è in caricamento