Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Castagnaro

Cade il traliccio a causa del vento: black-out totale nella Bassa

Per molte ore diversi comuni della provincia scaligera sono rimasti senza elettricità e senza riscaldamento, solo nella tarda mattinata di oggi si è finalmente intravista una risoluzione

La giornata di ieri, con una vera e propria tempesta di neve che ha investito quasi tutta la Penisola, sembrava aver quasi risparmiato il territorio scaligero, dove fiocchi e disagi sono stati di molto inferiori a quanto preventivato. Eppure non in tutti i comuni della provincia le cose sono andate tanto bene.

TROPPO VENTO - Un lungo black-out ha infatti interessato i comuni della Bassa. Provocato dalla caduta di un traliccio, crollato a causa delle forti raffiche di vento, l'incidente ha comportato una mancanza di elettricità per una ventina di comuni, compresi alcuni nella bassa veronese, dalle 19.30 di ieri sera. Senza luce, riscaldamento e problemi anche con i telefoni. I disagi più forti nel comune di Castagnaro. La Provincia di Verona e la Prefettura si erano attivate già in nottata per far allestire una struttura che potesse accogliere la popolazione nel caso il problema non fosse stato risolto in breve. In tarda mattinata i tecnici hanno ripristinato il servizio per una larga parte dell'area interessata dal black out ma in diversi paesi e contrade l'energia elettrica non è ancora tornata

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade il traliccio a causa del vento: black-out totale nella Bassa

VeronaSera è in caricamento