Acqua alta a Venezia: pompieri anche da Verona. Zaia: «Veneti non stanno a guardare»

La squadra veronese fa parte del nucleo regionale Vigili del fuoco High Capacity Pumping

I vigili del fuoco di Verona in azione per l'emergenza acqua alta a Venezia

Anche cinque unità del Comando di Verona stanno operando a Venezia per fronteggiare i danni provocati dall'eccezionale ondata di marea. La squadra fa parte del nucleo regionale dei Vigili del fuoco HCP (High Capacity Pumping), specializzato nel pompaggio di grandi masse d'acqua a grandi distanze.

Presente in laguna con venti unità, il nucleo è provvisto di diverse motopompe della portata di 11.000 litri al minuto, integrate da una più capace da 20.000 litri al minuto. Tale nucleo è l'unico in Italia composto da Vigili del fuoco professionisti, ed è abilitato anche ad interventi in Paesi esteri. Attualmente sta operando sull'isola di Pellestrina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«In queste 30 ore, dopo l'acqua alta straordinaria (187 centimetri) dell'altra notte, - ha dichiarato il governatore del Veneto Luca Zaia - i veneziani e i veneti non sono rimasti a guardare. SI sono rimboccati le maniche ed hanno spazzato via acqua, fango e rifiuti, per riportare la situazione per quanto possibile alla normalità. Nessuna lamentela, nessun pianto, nessuna accusa».

«Venezia è un’emergenza nazionale e l’attenzione del governo è massima, - ha spiegato il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia - così come per tutti quei territori oggetto in queste ore di calamità naturali. La presenza del Presidente Conte oggi nel capoluogo veneto insieme al Sindaco Brugnaro serve a dare a tutti i veneziani un messaggio chiaro: il governo c'è e farà tutto quello che serve per affrontare l'emergenza. Nello stesso tempo monitoriamo con grande attenzione tutte le aree messe in ginocchio dal maltempo in queste ore; sono arrivate istanze da diversi territori e stiamo monitorando costantemente la situazione».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Ristorante veronese: "Chiuso.. fino a sepoltura del nostro amatissimo Giuseppe Conte"

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Regioni contro il Dpcm, la lettera: «Chiusura ristoranti alle 23, cinema e palestre aperti»

  • Nuovo Dpcm, c'è la firma del premier Conte: stop servizio al tavolo nei locali dalle ore 18

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento