rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Vendeva semi di marijuana su internet, arrestato

Un pensionato 52enne di Isola Rizza nella sua casa teneva 600 grammi della sostanza stupefacente

L'operazione "Pollice verde", condotta dalla squadra operativa dei carabinieri di San Candido, ha portato all'arresto di un pensionato pregiudicato cinquantaduenne di Isola Rizza. L'indagine, di carattere nazionale, riguardava un giro di compravendite online di semi di marijuana.


Seguendo la pista del web gli agenti si sono presentati di fronte alla residenza del veronese. Durante la perquisizione della casa sono stati trovati circa seicento grammi della sostanza stupefacente, trecento semi, un centinaio di piante in vari stadi di sviluppo e materiale utilizzato per la coltivazione. Un arsenale completo per produrre droga. Per l'uomo sono immediatamente scattate le manette con l'accusa di produzione e detenzione di stupefacente finalizzata allo spaccio. In sede di convalida dell'arresto sono stati concessi gli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendeva semi di marijuana su internet, arrestato

VeronaSera è in caricamento