Il nuovo oratorio subito nel mirino dei vandali, ma i volontari lo "ripuliscono"

Il fatto si è verificato nel quartiere di borgo Nuovo, dove la struttura ancora fresca di costruzione è stata imbrattata da alcuni teppisti: "È triste constatare che esistono persone che si divertono a provocare un danno alla comunità"

Alcuni volontari del Terzo Circolo Pd ieri, mercoledì 29 marzo, hanno provveduto a riverniciare parti del muro esterno del nuovo oratorio di Borgo Nuovo, ancora fresco di costruzione ma già imbrattato di scritte ingiuriose ad opera di ignoti teppisti. Nella stessa giornata sono state “ritoccate” le pareti esterne di altri edifici pubblici del quartiere già oggetto di interventi simili nel passato ma tornati nuovamente nel mirino dei vandali.

2017-03-29 at 21.08.05-2

“Questi interventi sono diretti a riaffermare il senso di comunità nel quartiere a partire dalla cura degli edifici destinati ad uso pubblico – spiega Federico Benini, capogruppo Pd in Terza Circoscrizione -. È triste constatare che esistono persone che si divertono a provocare un danno alla comunità senza alcuna motivazione. SI tratta evidentemente di teppistelli che in molti casi non sanno nemmeno tenere in mano una bomboletta spray. Alcuni chiedono le telecamere, che possono essere effettivamente un valido sostegno in molti casi, ma di certo non sostituiscono l'insegnamento del dovuto senso civico”.

2017-03-29 at 21.08.03-2

2017-03-29 at 21.08.10-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 21 al 23 febbraio 2020

  • Aveva un tumore al collo, neonata operata durante il parto a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento