rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca Torri del Benaco / Via Vittorio Veneto

Vandali ad Albisano, il sindaco Nicotra: «Costituitevi o vi vengo a prendere»

Il primo cittadino di Torri ha lanciato un messaggio ai responsabili dei danneggiamenti denunciati sabato sera dagli abitanti della frazione: «Presentatevi dai carabinieri o al comando della polizia locale»

«Ridurre così una frazione solo per il gusto di divertirsi ad Albisano e a Torri Del Benaco non deve succedere». È andato su tutte le furie ieri, 20 marzo, il sindaco Stefano Nicotra. Il primo cittadino di Torri Del Benaco ha passato la domenica mattina a risistemare quanto era stato vandalizzato la sera prima nella frazione di Albisano. E poi, attraverso la pagina Facebook del Comune, ha chiesto ai giovani che avevano compiuto i danneggiamenti di costituirsi per evitare guai peggiori.

«Questa mattina, intorno alle 6.30, un gruppo di cittadini di Albisano mi ha chiamato». Comincia così il racconto di Nicotra. Ieri mattina, il sindaco di Torri ha raccolto le denunce degli abitanti della frazione. Intorno alle 23.30 di sabato sera, un gruppo di cinque o sei giovani, probabilmente minorenni, aveva compiuto degli atti vandalici «nel parco giochi, in un parcheggio, davanti alla chiesa e lungo il centro storico di Albisano», come riferito da Stefano Nicotra.
Pare che il gruppetto abbia partecipato ad una cena in una villa privata e poi se ne sia andato in giro per Albisano «facendone di tutte i colori», ha spiegato il sindaco di Torri. Alcuni cestini sono stati divelti e parte dei rifiuti in essi contenuti sono stati bruciati. Altra spazzatura è stata sparsa in giro ed, oltre ai cestini, anche altri paletti che fanno parte dell'arredo urbano sono stati buttati in terra.

Per individuare i responsabili, tra ieri e oggi, gli agenti della polizia locale visioneranno le telecamere di videosorveglianza presenti ad Albisano. Mentre per il ripristino dei danni ci vorrà qualche giorno in più. Ma intanto, Stefano Nicotra ha mandato un messaggio ai vandali: «Presentatevi al comando dei carabinieri o quello della polizia locale. Altrimenti vi vengo a prendere uno per uno».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali ad Albisano, il sindaco Nicotra: «Costituitevi o vi vengo a prendere»

VeronaSera è in caricamento