Perde orientamento vicino al ponte tibetano della Valsorda, famiglia salvata

Dopo averli geolocalizzati, una squadra del soccorso alpino è andata incontro a fratello, sorella e a due bambini di Bussolengo e li hanno riaccompagnati alla macchina

(Foto di repertorio)

Ieri sera, 18 luglio, verso le 22, il 118 di Verona ha allertato il soccorso alpino perché dei famigliari avevano perso l'orientamento dalle parti del ponte tibetano della Valsorda. Fratello, sorella e due bambini di Bussolengo avevano sbagliato percorso, attardandosi e ritrovandosi non attrezzati con il buio.

Dopo averli geolocalizzati, una squadra è andata loro incontro e li ha riaccompagnati alla macchina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento si è concluso attorno a mezzanotte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

  • Innamorata di un ragazzo, genitori non approvano e la tengono chiusa in casa

  • Maxievasione fiscale: sequestrati denaro e beni per 1,4 milioni di euro

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 25 al 27 settembre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento