rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Cronaca Oppeano

Sospese le ricerche del secondo polacco annegato a Oppeano

Tre giorni di estenuanti ricerche da parte dei vigili del fuoco e dei volontari della protezione civile non hanno portato al recupero del cadavere dell'uomo

Dopo tre giorni d estenuanti ricerche da parte dei sommozzatori dei vigili del fuoco di Verona, aiutati dai volontari della Protezione civile, sono state sospese le ricerche del 42enne polacco scomparso domenica durante un bagno nel canale Bongiovanna a Vallese di Oppeano. 

I soccorritori hanno scandagliato i corsi d'acqua della zona per chilometri, supportati anche da un elicottero, senza però trovare il corpo dell'uomo. Lunedì era stato recuperato il cadavere del connazionale che era annegato nel tentativo di soccorrere l'amico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospese le ricerche del secondo polacco annegato a Oppeano

VeronaSera è in caricamento