menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vaccinazione vigili del fuoco di Verona

Vaccinazione vigili del fuoco di Verona

Al via la campagna di vaccinazione contro Covid-19 per i vigili del fuoco scaligeri

Entro il 3 marzo 2021 circa l'80% del personale scaligero sarà vaccinato

Ha avuto inizio questo pomeriggio, venerdì 26 febbraio, la somministrazione della prima dose di vaccino, prodotto dalla AstraZeneca, per i vigili del fuoco veronesi. Presso il distretto sanitario della Ulss 9 Scaligera di Bussolengo da oggi tutto il personale operativo, amministrativo e volontario, che ha aderito alla campagna, riceverà la prima dose di vaccino per la prevenzione contro Covid-19.

La somministrazione fa parte della campagna, del ministero della Salute, in quanto il personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco svolge un servizio pubblico essenziale, del quale si rende necessario garantire la continuità. Le procedure di vaccinazione termineranno il 3 marzo 2021 con circa l'80% del personale scaligero vaccinato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento