Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Via Giuseppe Mazzini

Uscito dal carcere pochi giorni fa, viene arrestato ancora dopo un furto

Prima dell'arrivo del Natale, aveva puntato un collo rotto di bottiglia contro i carabinieri che volevano identificarlo e martedì pomeriggio è stato sorpreso a rubare all'interno del Disney Store di via Mazzini

Era stato arrestato alcuni giorni prima di Natale per oltraggio e minaccia a Pubblico Ufficiale, per aver puntato un collo di bottiglia rotto contro i Carabinieri che volevano identificarlo all’interno di un bar. Andato in carcere in regime di custodia cautelare, era uscito dal l’8 gennaio scorso, poiché, la misura era stata sostituita con l’obbligo di firma.

Ieri pomeriggio, 12 gennaio, nelle vie del centro, ha rubato un giocattolo del valore di 30 euro dopo avergli strappato l’antitaccheggio, al negozio Disney Store di via Mazzini. I carabinieri in borghese che stavano facendo un servizio anti borseggio e taccheggio, sono stati attirati dal comportamento furtivo delll'uomo che già conoscevano e accortisi del fatto sono intervenuti e l’hanno fermato. Perquisendolo hanno trovato nella sua borsa altra merce, rubata presso il negozio Tiger. Entrambi i responsabili dei negozi hanno sporto denuncia in caserma e nel contempo gli sono stati riconsegnati gli oggetti rubati.
Il rumeno, D.I. classe 75 è stato arrestato per furto aggravato e, nella mattinata odierna, durante il rito direttissimo, l’udienza è stata rinviata. Gli è stata confermata la misura dell’obbligo di firma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uscito dal carcere pochi giorni fa, viene arrestato ancora dopo un furto

VeronaSera è in caricamento